“TRIESTE NEXT”: LA NOIA A PESO D’ORO

Un bel cesso d’oro dove buttare i nostri soldi

Un po’ di cifre da capogiro per la manifestazione più noiosa degli ultimi 30 anni.
(Fonte: Il Piccolo di martedì 2 ottobre 2012)

L’intera operazione è costata circa 550.000/600.000 Euro.

300.000 li hanno messi delle aziende private che hanno deciso di investire  in Trieste Next.
Di questi:
60.000 Eurocirca in viaggi, vitto e alloggio per relatori, giornalisti, ospiti di prestigio, ed operatività dello staff che ha operato su Trieste negli ultimi 8 mesi per preparare la manifestazione“… caretti ‘sti ospiti, manco fossero delle rockstar… a proposito chi erano? boh…
– 30.000 Euro in “attrezzature tecniche e materiali“… alla faccia delle attrezzature… chissà che fine hanno fatto…
–  oltre 100.000 Euroin promozione pubblicitaria di Trieste Next sui media nazionali“… proprio spesi bene… complimenti eh!
110.000 Euro sono andati “per coprire interamente i costi di personale dello staff composto da 20 persone che ha curato l’intera manifestazione“… MA COME?!?! I volontari non li pagavano un Euro dicendo che era un’occasione per fare esperienza e abbiamo già letto che parte dei 60.000 precedenti sono andati per “l’operatività dello staff che ha operato su Trieste negli ultimi 8 mesi per preparare la manifestazione”: quindi???

Ma ok, questi soldi li hanno cacciati fuori dei privati per cui cazzi loro.
Vediamo i 250.000/300.000 che ha messo il Comune, CIOE’ CHE ABBIAMO MESSO NOI.

-250.000/300.000 Euro hanno coperto i costi “di tutte le strutture, dalla tensostruttura di piazza Unità a quello di tutte le sale utilizzate.”

E’ una presa per il culo, vero?
E’ uno scherzo???
Quella tensostruttura misera in Piazza Unità e qualche sala 250.000 euro???
MAVAFFANCULO-PUNTO-ESCLAMATIVO.
E si eh!

Quando questi pezzi di merda vi parlano di Crisi, mandateli a fanculo.
La Crisi esiste solo per noi stronzi: per i loro giocattoli inutili i soldi li hanno.
Per manifestazioni terrificanti come questa che riescono a scontentare tutte le categorie possibili, a partire dagli albergatori, i soldi li trovano.

E non è finita qui.
Pensano già alla prossima edizione.
Se non ce li togliamo dai coglioni, siamo condannati a subirci questa porcata ogni autunno finché restano in carica.

Per favore: FERMIAMOLI.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: